Loading...

Get Adobe Flash player

Teatro Greco

 SCHEDA EVENTO
 
 

Teatro Greco

Il Teatro Antico è  la prima meraviglia dei monumenti di Taormina.
Ma esso non è soltanto un pezzo del patrimonio archeologico di Taormina, bensì anche un luogo d’incomparabile bellezza panoramica. L’occhio spazia dalla baia di Naxos, alle coste calabre all’Etna, a Castelmola.

 

TICKET   RITIRO    CATEGORIE E RIDUZIONI
               
INTERO   8.00 STAMPA CASA
IN LOCO
  - Tariffa normale.
               
RIDOTTO

ALTRE RIDUZIONI
  4.00 STAMPA CASA
IN LOCO
  - giovani fino a 18 anni
- adulti oltre i 65 anni
- insegnanti in attività
- gruppi con prenotazione obbligatoria (minimo 10 persone  dal Martedi a
  Domenica
               
OMAGGIO
+prenotazione
    STAMPA CASA
IN LOCO
  - 1 accompagnatore ogni 10 studenti
- giornalisti con tessera professionale
- possessori tessera ICOM
               

 

 INFO E ORARI
 

Il Teatro è aperto tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 16,00 fino a Marzo e poi ogni 15 giorni la chiusura aumenta di mezz'ora.
 

Come Arrivare
Il teatro si trova a pochi passi dal Corso Umberto e dal centro storico della città. Facile da raggiungere a piedi.
BUSTaormina ha il suo moderno bus terminal proprio al centro della città. Frequenti autobus (compagnia "Interbus") partono da Palermo, Catania (aeroporto incluso) e Messina. 
FUNIVIA: la funivia consente in modo facile e comodo di raggiungere in pochi minuti la zona a mare di Taormina con il centro. La stazione di partenza è ubicata in via Pirandello a pochi metri da “Porta Messina”.  

 DESCRIZIONE
 

Creato dai greci ( III sec. a.C.), fu riedificato e ampliato in epoca romana. Con l’invasione degli Arabi ebbero inizio le spoliazioni che si protrassero a lungo, finché nel Settecento non furono iniziate le prime ricerche. Nel secolo scorso vennero eseguite aggiunte arbitrarie e solo nel 1955 si procedette a un radicale restauro, nel corso del quale fu ripristinata la parte superiore della cavea.
Il Teatro Greco di Taormina è stato uno dei centri più vivi della cultura greca, ed ancora oggi come allora porta in scena una varietà di spettacoli. Dopo aver ospitato per anni il premio David di Donatello, la manifestazione cinematografica più importante d’Italia, è sede oggi di Taormina Arte, festival internazionale che dura tutto il periodo estivo con la rassegna del cinema, del teatro, del balletto e della musica sinfonica. 
L'acustica di questa cavea, dalla perfetta sonorità, permette anche agli spettatori dell'ultima fila di apprezzare la musica dei concerti dei grandi artisti, che ogni anno si esibiscono nel teatro.
Il teatro di Taormina è oggi meta di tantissimi turisti che vogliono conoscere la grandiosità di quest' opera e godersi l'incantevole suggestione del paesaggio che la circonda.

Le misure attuali sono di 50 metri di larghezza, 120 di lunghezza, 20 d’altezza. Per dimensione è il secondo della Sicilia, dopo quello di Siracusa. Si divide in tre parti: la scena, l’orchestra e la cavea.

La parte più importante è la scena, che parzialmente conserva la forma originale.

La cavea è incavata nella roccia ed ha un diametro di 109 metri. E’ costituita dalla gradinata, che, partendo dal basso, sale fino alla sommità. I primi posti della cavea erano riservati alle autorità, mentre la parte alta era riservata alle donne. La plebe sostava sulle terrazze, che non avevano comunicazione con l’interno del teatro. Un ampio velario riparava gli spettatori dal sole e dalla pioggia. La cavea era divisa in cinque corridoi anulari e verticalmente da otto scalette, formate da trenta gradini ciascuna. Le scalette partivano dalla cavea e arrivavano in alto al muro terminale, dove, in corrispondenza, si aprivano otto porticine, attraverso le quali si accedeva al corridoio coperto. Nel muro terminale le nicchie, ancora ben visibili, contenevano statue in esposizione. L’orchestra, posta al centro, divide la scena dalla cavea. Ha un diametro di 35 metri.

Per il rifacimento ed ampliamento del Teatro i Romani usarono mattoni d’argilla e calce. Fu anche costruito un sistema di canali per far defluire le acque piovane. E’ da annotare che era decorato con colonne di marmo bianco e granito grigio, purtroppo, quasi tutte oggi perdute.
Il teatro presenta anche un Antiquarium che contiene una raccolta formata principalmente da sculture e reperti archeologici prelevati nei dintorni della città. 

Questo piccolo museo archeologico è suddiviso in due stanze che prevedono l'esposizione di alcuni reperti archeologici importanti come una statua dedicata ad un vincitore di una corsa di cavalli ai giochi olimpici, come si evince da una iscrizione presente nella base della statua stessa, due importanti pilastri, il primo chiamato "Tavola degli Strateghi" con i nome degli amministratori cittadini della giustizia e la "Tavola dei Ginnasiarchi" dedicata ai magistrati che avevano il compito di amministrare il Ginnasio adibito alla educazione dei giovani.

 
informazioni

Nome: Teatro Greco

Indirizzo: Via Teatro Greco 98039 Taormina

Numero di telefono: Tel +39 0942-23220 (Teatro) / 0942-23243 (Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo)

Giorni di apertura: Il Teatro รจ aperto tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 16,00.

Sito Web: www.tcmitalia.it

Servizi Turistici

PUNTI VENDITA AGENZIA VIAGGIO

Se sei interessato ad inserire il tuo negozio o la tua attività nei banner manda una Email a: info@tcmitalia.it

PARTNERSHIP COMMERCIALE

Se sei un gestore di concerti, eventi, musei, parchi, un promotore di grandi manifestazioni e mostre, di iniziative culturali e di spettacolo questo spazio è dedicato a te!